Ultima modifica: 6 Febbraio 2019
Istituto Comprensivo Di Vittorio - Padre Pio > Attività > Premiata la classe 3^G al CONCORSO A PREMI Le idee innovative bandito da IIS “A. Righi”

Premiata la classe 3^G al CONCORSO A PREMI Le idee innovative bandito da IIS “A. Righi”

Martedì 22 Gennaio si è tenuta  presso l’auditorium dell’IIS “A. Righi” di Cerignola la cerimonia di premiazione del concorso  a premi “Le idee innovative- L’Informatica al servizio della persona”, organizzato dall’Istituto,  a cui erano invitate a partecipare le terze classi delle scuole secondarie di primo grado dell’ambito FG16.

L’Istituto “Righi” ha inteso offrire ai ragazzi l’opportunità di approcciare il sapere informatico scoprendone gli impliciti aspetti culturali e l’efficacia pratica delle conoscenze digitali attraverso uno spazio di creatività e di sperimentazione.
Le Finalità del concorso

  • comprendere e applicare principi e concetti fondamentali della disciplina;
  • applicare ai problemi gli strumenti e i metodi dell’informatica;
  •  valutare l’opportunità di usare o meno tecnologie digitali (sia quelle note che quelle meno familiari)
    nella soluzione dei problemi;
  • utilizzare in modo consapevole, responsabile, competente, fiducioso e creativo le tecnologie digitali;
  • selezionare gli strumenti digitali più appropriati per i propri obiettivi espressivi;
  •  selezionare e organizzare contenuti digitali ai fini di un’efficace presentazione.

La  classe 3^G del nostro Istituto Comprensivo è risultata vincitrice ex-aequo del concorso ed è stata premiata dal Dirigente Scolastico dell’Istituto “Righi” prof.ssa Maria Rosaria Albanese con un diploma di partecipazione, un kit Arduino per la robotica e con la possibilità di frequentare gratuitamente un corso di Informatica presso lo stesso Istituto. Vogliamo ringraziare l’IIS Righi e il DIrigente Scolastico per la possibilità offerta alle scuole e per la squisita accoglienza riservataci.  Il progetto presentato della classe, coadiuvata dal tutor Prof. Michele Panico, è stato intitolato “SINTAPP“.

Breve descrizione del progetto “SINTAPP”

Attività ricorrenti nella vita scolastica degli studenti sono lo studio su testi scolastici e le ricerche nei vari ambiti disciplinari; nell’ambito di queste attività gli studenti hanno espresso il desiderata di avere a disposizione strumenti e metodi automatici che a partire da un testo producano un riassunto del testo stesso. Il testo da riassumere può essere il classico risultato di ricerca su web proveniente da Wikipedia, quindi direttamente elaborabile, ma anche una foto digitale ( o scansione ) di pagine di libri, articoli di giornali, riviste specializzate. La soluzione proposta parte pertanto dall’eventuale estrapolazione di testo da una o più foto digitali utilizzando app note alla maggioranza, quali Google Drive, oppure servizi online meno noti quale Free online OCR, equipaggiati di sistemi di riconoscimento ottico dei caratteri. Una volta ottenuto il testo in formato digitale è possibile ottenere un riassunto di esso utilizzando altri servizi ( online e non): in questa fase di service selection è stato preferito RESOOMER, servizio online gratuito che consente sia la produzione automatica del riassunto sia un intervento guidato di taratura del risultato finale; ad esempio è possibile impostare la percentuale di riduzione oppure selezionare il testo da includere nel riassunto tramite uso di parole chiave, cosa ritenuta molto importante e apprezzata dagli alunni. L’esecuzione delle varie attività del progetto è stata caratterizzata dall’utilizzo e consolidamento di varie competenze sia individuali che sociali: da quelle richieste dal lavorare in gruppo durante le fasi di brainstorming e problem solving a quelle di digitali di ricerca, confronto e selezione di servizi per applicare tecniche di mashup.

<?php echo do_shortcode(‘

‘); ?>




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi